Galleria

Oggi aperto fino alle 21:00

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 21:00

Area ristorazione

Oggi chiuso
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

SEDENTARIO? E-SPORT SIA

tech

Giocare ai videogiochi, passatempo pomeridiano di una volta, si è tramutato in un’attività competitiva con tornei professionistici dai montepremi milionari, ai quali molti giovanissimi aspirano a partecipare. Oggi i vecchi “nerd” si sfidano su pc, console e mobile, in giochi che si distinguono per genere, da quelli strategici ai picchiaduro. Si tratta di un fenomeno totalmente in esplosione dai numeri pazzeschi, tanto che si è iniziato a parlare di veri e propri sport elettronici anche da parte del comitato olimpico internazionale, che li ha riconosciuti come attività sportive.

Infatti, pur non essendo attività propriamente salutistiche, sono comunque ritenute discipline agonistiche: le capacità mentali e di coordinamento, l’allenamento ed il livello di competitività che certi giochi possono offrire, sono paragonabili a quelli di altri sport olimpici.

Basti pensare che le olimpiadi, ormai da anni, non sono esclusivamente l’apoteosi di fisici ultra muscolosi dalle prestazioni fisiche quasi disumane; oggi troviamo anche discipline dove viene meno l’importanza di un fisico ben allenato, in favore di concentrazione, studio e riflessi, come il tiro al piattello o la pistola ad aria compressa. Per il momento gli e-sport non faranno parte dei giochi di Tokio 2020, tuttavia saranno nel medagliere dei giochi asiatici 2022.

Gli altri trends